Bailando mi tierra...   MUDÉJAR
Teatro Nuovo
Rassegna Teatro Nuovo
  • Produzione Centrpo Aragonés de Danza - Zaragoza
  • Costumi Maria Jose Mora
  • Disegno Luci Bucho Cariñena
  • Disegno Audio Kike Cruz
  • Regia regia e coreografia Miguel Ángel Berna
  • Varie direttore tecnico Sergio Claveras (Pluto)


Sabato 07 dicembre 2013 - h. 21.15
Domenica 08 dicembre 2013 - h. 16.00

Compañia Miguel Ángel Berna

Bailando mi tierra... MUDÉJAR

di e con Miguel Ángel Berna - in collaborazione con Ravenna Festival

Coreografo e direttore della Compagnia Stabile di Saragozza, Berna è uno dei "grandi" di Spagna, eroe moderno di una danza antica, la jota, sempre viva in Aragona da più di mille anni. Eleganza della silhouette, stile, temperamento, raffinatezza e potenza insieme, sono le qualità che hanno fatto trionfare Berna sulle scene più prestigiose di tutto il mondo. Grande e innovativo interprete della danza spagnola, presenta Bailando mi tierra...Mudéjar coreografia che alterna assoli e momenti d'insieme, spazi lasciati ai musicisti e alla bravissima cantante e che è in sostanza un concentrato dello spirito e del linguaggio dell'artista. Il titolo: 'mudéjar'significa in castigliano 'colui che è rimasto' e il riferimento va a quei musulmani che rimasero a vivere nella penisola iberica anche negli anni della riconquista da parte dei sovrani cattolici. Per qualche tempo i musulmani ebbero il permesso di mantenere la propria cultura, religione compresa e la cultura araba si intrecciò indissolubilmente a quella spagnola. Le musiche e le danze della tradizione sono quindi frutto di questo sincretismo. Berna e il suo gruppo incarnano tutto questo, in una rilettura contemporanea quanto mai affascinante e coinvolgente. Le sonorità mediterranee accompagnano una danza in cui è possibile riconoscere la jota, la sardana, il fandango, il flamenco e molti altri passi folklorici: tutto però è rarefatto in gesti eleganti e stilizzati, sensuali ma controllati e raffinatissimi. Berna è semplicemente strepitoso, riesce a ballare senza quasi averne l'aria, a muovere i piedi a passi brevi, tacchettando appena, a girare in tondo in modo ipnotico. La sua danza è un crescendo, frutto di una tecnica tanto impeccabile da non dover essere ostentata; Miguel Ángel Berna non è solo un virtuoso della danza, ma anche delle nacchere, che lui sa far vibrare come pochi altri. Le castañuelas non gli danno solo il ritmo, ma suggeriscono vibrazioni inaspettate, creano suoni e sfumature impensabili, arrivando - nell'assolo finale - ad un'apoteosi di tecnica, sensualità ed emozioni che lascia il pubblico con il fiato sospeso.


Prezzo biglietto singolo

Platea APlatea BGalleria
Intero 21.0018.0013.00
Ridotto 18.0015.0013.00

Date dello spettacolo

Sabato 07 dicembre 2013 - h. 21.15
Domenica 08 dicembre 2013 - h. 16.00