Filumena Marturano
Teatro Nuovo
Identità Teatrali
  • Produzione Gitiesse Artisti Riuniti in coproduzione con Festival dei 2 Mondi
  • Di Eduardo De Filippo
  • Scene Raimonda Gaetani
  • Musiche Theo Teardo
  • Disegno Luci Luigi Ascione
  • Regia Liliana Cavani


Giovedì 18 gennaio 2018 - h. 21.00

Mariangela D'Abbraccio, Geppy Gleijeses

Filumena Marturano

Nunzia Schiano e Mimmo Mignemi, Ylenia Oliviero, Elisabetta Mirra, Fabio Pappacena, Eduardo Scarpetta, Gregorio Maria De Paola, Agostino Pannone

Nella figura di Filumena Marturano, che rifiuta di rivelare all’amante quale dei tre figli da lei messi al mondo sia suo, De Filippo dichiarava di aver inteso rappresentare un’allegoria dell’Italia lacerata e in larga misura depauperata anche moralmente, e prefigurarne la dignità e la volontà di riscatto. Liliana Cavani dirige Mariangela D’Abbraccio e Geppy Gleijeses nel dramma che ha un ruolo centrale nella produzione eduardiana, collocandosi tra i primi testi di quella Cantata dei giorni dispari che raccoglie le opere più complesse e problematiche in cui si riversano i drammi, le ansie e le speranze di un Paese e di un popolo sconvolti dalla guerra.


Prezzo biglietto singolo

Platea APlatea BGalleria
Intero 23.0021.0015.00
Ridotto 21.0019.0015.00

Date dello spettacolo

Giovedì 18 gennaio 2018 - h. 21.00