MORTE DI UN COMMESSO VIAGGIATORE
Teatro Nuovo
Teatro Nuovo
  • Produzione Goldenart Production in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto e Teatro Stabile di Bolzano
  • regia Leo Muscato
  • con la parecipazione di Duccio Camerini


Martedì 12 aprile 2022 - h. 21.00

Alessandro Haber e Alvia Reale

MORTE DI UN COMMESSO VIAGGIATORE

di Arthur Miller
Fabio Mascagni, Michele VEnitucci
 

Agli inizi dell’anno 2000 la rivista Time elencò i dieci lavori teatrali più significativi del Novecento. Il primo posto assoluto toccò a I sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. Il secondo andò a Morte di un commesso viaggiatore di Arthur Miller: senza alcun dubbio la Grande Commedia Americana, quella che gli americani sentono come più autenticamente “loro”. Morte di un commesso viaggiatore è la storia di un piccolo uomo e del suo sogno più grande di lui. Mischia verità e allucinazione. Si svolge contemporaneamente sulla scena, sotto gli occhi del pubblico, e nella testa del protagonista, nella quale noi spettatori, a differenza dagli altri personaggi, siamo chiamati a entrare. È una tragedia moderna che rivela il lato crudele del sogno americano


Prezzo biglietto singolo

 Platea APlatea BGalleria
STUDENTI 8.00 €8.00 €8.00 €
RIDOTTO 21.00 €21.00 €15.00 €
INTERO 23.00 €23.00 €15.00 €

Date dello spettacolo

Martedì 12 aprile 2022 - h. 21.00